Responsive EU Cookie Notify

omar

omar

Sono ben 38 le squadre e oltre 700 i giocatori che parteciperanno alla quindicesima edizione del torneo interregionale di calcio a 11. Difenderanno i colori di 25 circoli affiliati all'AICS Messina. La manifestazione inizierà lunedì 18 maggio per concludersi mercoledì 3 giugno e si svolgerà al "Marullo" di Bisconte in orari pomeridiani e serali.

L’ormai tradizionale manifestazione di calcio a 11, ideata e organizzata dal comitato provinciale dell’AICS, si svolgerà, in orari pomeridiani e serali, nell’impianto di Bisconte e riguarderà le categorie: “Pulcini”, “Esordienti”, “Giovanissimi”, “Allievi” e “Libera”. Proprio la “Libera”, aperta a calciatori di tutte le età, rappresenta la novità di quest’anno ed ha già riscosso ampi consensi ed un buon numero di adesioni. 

Alla presenza dei rappresentanti delle società, il presidente dell’AICS Messina Lillo Margareci ed il responsabile del settore calcio a 11 Alessandro Cacciotto hanno espresso la loro grande soddisfazione per l’ottima riuscita della manifestazione e ringraziato i dirigenti ed i giocatori per la sportività e correttezza dimostrate nel corso di cinque intensi mesi di attività agonistica.

La finale, giocata a Villa San Giovanni, ha visto imporsi lo Sporting Club AICS Reggio Calabria con il punteggio di 3-1. Sul sintetico dell’impianto villese, la gara è stata gradevole dal punto di vista tecnico, estremamente corretta e, soprattutto, equilibrata, ancor più di quanto faccia intendere il risultato conclusivo. Alla squadra guidata in panchina da Matteo Soraci non è bastato l’iniziale vantaggio siglato da Diego Buda.

Tante le attività che si sono susseguite, infatti, giornalmente nella città dello Stretto nel corso di sette giorni intensi, vissuti sempre all’insegna di un comune progetto aggregativo e socializzante e, naturalmente, della sana pratica sportiva.

L’ultimo incontro dell’avvincente torneo peloritano di calcio a 11 che vedeva opposte, sul rettangolo di gioco del “Marullo” di Bisconte, la formazione allenata da Matteo Soraci e la Kingdom Heart’s A.S., ha regalato un’interminabile girandola di emozioni. Martedì 21 aprile è in programma a Villa San Giovanni (inizio ore 20.30) la sfida con lo Sporting Club Aics Reggio Calabria.

Al termine di 14 appassionanti e combattute giornate, la squadra del presidente Pietro Ruggeri ha messo in fila la concorrenza, totalizzando ben 33 punti, frutto di 10 successi, 3 pareggi ed una sola sconfitta, rimediata nell’ultimo turno, a giochi ormai fatti, contro il Betuniq. Venerdì 3 aprile è in programma la finale dei playoff.

Sono stati quasi 60 i podisti al via domenica 22 marzo, che si sono confrontati in una gara di 8 km e in una non competitiva di 4 km su un percorso tecnico e impegnativo. I favoriti Natale Grosso (Indomita Torregrotta) e Francesca Colafati della Fidippide si sono aggiudicati la “Corritalia”. Doppietta della Polisportiva Europa nella prova Allievi/e (4km), vinta da Antonio Abbate e Adelaide Miezi.

Organizzata dal comitato provinciale AICS di Messina, con la collaborazione dell’ASD Fidippide ed il supporto del portale Messinadicorsa.it, la manifestazione prenderà il via domenica 22 marzo alle ore 10.30 nel rione San Paolo Camaro (ritrovo concorrenti alle 8.30). Previste una gara di circa 8 km (due giri) ed una non competitiva di 4 km, aperta a tutti.

Saranno presenti giovedì 19 marzo alla conferenza stampa: il delegato provinciale del CONI Aldo Violato, il consigliere comunale Libero Gioveni, il consigliere della III Circoscrizione, Alessandro Cacciotto ed il presidente dell’AICS Messina Lillo Margareci. La tradizionale manifestazione podistica nazionale in programma domenica in tutta Italia, giunta alla 24esima edizione, è valida anche come “II Memorial Francesco Crispi-Attilio Travisano”.