Responsive EU Cookie Notify

omar

omar

La manifestazione di pattinaggio in-line è stata ben organizzata dalla società Erre Sports in-line del presidente Raimondo Raimondi in proficua sinergia con il Comune di Alì Terme, che ha voluto fortemente l’evento, ed il comitato provinciale dell’AICS, da sempre particolarmente attivo nel promuovere le attività sportive-aggregative.

La manifestazione di domenica 20 luglio è organizzata dalla società Erre Sports in-line, in collaborazione con il Comune di Alì Terme, che ha accolto con grande entusiasmo l’iniziativa, e il comitato provinciale dell’AICS presieduto da Lillo Margareci. L’evento inizierà alle ore 17, al campetto di calcio a 5, con lezioni gratuite di pattinaggio in-linea, artistico, hockey in-line, free style e skateboard.

La manifestazione, organizzata dal Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Messina in collaborazione con il comitato provinciale dell’AICS, ha visto impegnate, al “Bacigalupo” di Taormina, due selezioni regionali dei Vigili del Fuoco e quelle provinciali di Polizia di Stato e A.I.A. (Associazione Italiana Arbitri).

La manifestazione di pattinaggio artistico dell’AICS Messina, svoltasi al “PalaMerlino”, ha avuto come protagonisti oltre 70 atleti siciliani e calabresi di diverse età che si sono cimentati nelle specialità “Sola Dance” e “Coppie Danza”. Impeccabile l’organizzazione, curata, nei minimi dettagli, da Eleonora Picelli, che ha fatto diventare l’evento un appuntamento tradizionale nel panorama italiano.

La manifestazione, organizzata dal Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Messina in stretta collaborazione con il comitato provinciale dell’AICS, vedrà impegnate giovedì pomeriggio (inizio ore 15), sul sintetico del “Bacigalupo”, due selezioni regionali dei Vigili del Fuoco e quelle provinciali di Polizia di Stato e A.I.A. (Associazione Italiana Arbitri).

L’importante manifestazione interregionale, promossa dal comitato provinciale dell’AICS Messina in collaborazione con la società Futura ’90, si svolgerà sabato 28 giugno ore 10 al “PalaMerlino” del villaggio Cep, dove si confronteranno circa 70 atleti, età compresa tra i 9 ed i 26 anni, in rappresentanza di 9 società siciliane e calabresi. 

Il Savio si è aggiudicato a Trapani le finali siciliane dell’Associazione Italiana Cultura Sport. La squadra dell’allenatore-giocatore Corrado Martelli ha portato, così, in alto i colori del comitato provinciale presieduto da Lillo Margareci, che ha assistito agli incontri trapanesi non nascondendo alla fine della manifestazione la sua grande soddisfazione per il prestigioso risultato ottenuto.

Nel calcio a 5 il Centro Vantage si è laureato campione provinciale, superando nel confronto decisivo la PGS Savio con il punteggio di 4-1. Sabato 21 e domenica 22 giugno si disputerà a Trapani la fase regionale, nella quale la compagine peloritana cercherà di conquistare il titolo siciliano, che vale anche l’ambita qualificazione alla kermesse nazionale, in calendario a settembre a Cervia.

La manifestazione di calcio giovanile, organizzata dal comitato provinciale dell’AICS, si è conclusa martedì, dopo 14 intense giornate di partite, tra gli scroscianti applausi dei numerosi appassionati che hanno assistito, al “Marullo” di Bisconte, alle quattro finali in programma.

Le attese finali della manifestazione organizzata dall’AICS Messina del presidente Lillo Margareci sono in programma martedì pomeriggio e stabiliranno i nomi delle società da aggiungere al prestigioso albo d’oro dell’ormai tradizionale kermesse cittadina di calcio giovanile.