Responsive EU Cookie Notify

omar

omar

Dopo il titolo vinto dai Giovanissimi dell'Assomotoria, si sono giocate, nell'affollata palestra di Montepiselli, le finali Esordienti, Pulcini e Primi Calci della manifestazione giovanile che, in un intenso mese di partite, ha avuto per protagonisti quasi 400 ragazzi, di età compresa tra i 5 ed i 15 anni.

Il teatro dell'Istituto Cristo Re ospiterà venerdì 21 dicembre la manifestazione, che, in occasione dei 30 anni di presidenza di Lillo Margareci, ha cambiato denominazione e location. Il programma ricalcherà, comunque, quello del tradizionale "Gran Galà AICS-Jano Battaglia", ideale coronamento di 12 intensi mesi di attività.

La tradizionale manifestazione di calcio, organizzata dal comitato provinciale dell'AICS presieduto da Lillo Margareci, sta avendo per protagonisti, nella palestra di Montepiselli, quasi 400 ragazzi, di età compresa tra i 5 ed i 15 anni. Domani (lunedì 17 dicembre) e mercoledì si completerà, in due intensi pomeriggi di partite, il quadro delle vincitrici. L'attesa premiazione si svolgerà venerdì all'Istituto Cristo Re.

La manifestazione di calcio a 5, intitolata alla memoria di un ex indimenticato dipendente della nota catena di supermercati e dedicata pure a tutti gli altri colleghi prematuramente scomparsi, inizierà domenica 9 dicembre alle ore 15.30 nella palestra di Montepiselli. Si ritroveranno, indossando speciali maglie celebrative, quattro squadre, che giocheranno il torneo con la formula delle semifinali e successiva finale.

La manifestazione, organizzata dal Comitato provinciale dell'AICS presieduto da Lillo Margareci, si sta svolgendo, nei pomeriggi feriali, nella palestra di Montepiselli e si concluderà il 21 dicembre con l'attesa premiazione, in programma all'istituto Cristo Re. Completata, intanto, la terza tornata di gare.

L'evento è organizzato dalla N.G.F. di Francesco Saladino in collaborazione con l'AICS Messina. A partire dalle ore 9.30 di domenica 2 dicembre si susseguiranno esibizioni e combattimenti all'interno del "PalaMontepiselli" riservati ad un centinaio di atleti provenienti da tutta la Sicilia.

Nelle prime giornate del girone "all'italiana", AICS Calcio, Planet Win 365 e La Bufera sono a punteggio pieno con tre vittorie in altrettanti incontri disputati. Il regolamento prevede che la formazione vincitrice della regular season si aggiudicherà l'ambito titolo AICS, la partecipazione alla kermesse nazionale, in programma dal 23 al 26 maggio a Cervia, ed un bonus di 250,00 euro per la rassegna Tricolore.

La manifestazione di calcio giovanile, organizzata dal Comitato provinciale dell'Associazione Italiana Cultura Sport, che si sta svolgendo, nei pomeriggi feriali, sul campo della palestra di Montepiselli. Sono ben 30 le squadre partecipanti, che difendono i colori di 13 club cittadini e della provincia.

La manifestazione inizierà martedì 13 novembre nella palestra di Montepiselli con la partita "Esordienti" Camaro-Barcelona. Complessivamente saranno quasi 400 i giovani, di età compresa tra i 5 ed i 15 anni, a contendersi gli ambiti titoli delle categorie Primi Calci, Pulcini, Esordienti e Giovanissimi Sperimentali.

La manifestazione calcistica, promossa ed organizzata dal Comando Provinciale VVF di Messina, dall'Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari - Distaccamento di Mojo Alcantara e dall'AICS Messina del presidente Lillo Margareci, ha ricordato con vivo affetto il capo squadra esperto Mimmo Costa, che ha prestato servizio a Letojanni, ed il vigile volontario Mario Cottone di Mojo Alcantara.