Responsive EU Cookie Notify

UN SIGNIFICATO SPECIALE PER IL "1° MEMORIAL ANDREA SCAGLIONE"

La manifestazione di calcio, promossa ed organizzata dal Comitato provinciale dell'AICS, intende ricordare un ragazzo che ci ha lasciati troppo presto a causa di un incidente stradale e, assieme a lui, tutte le vittime della strada. Alla lodevole iniziativa sportiva, ideata dal responsabile del settore calcio dell'AICS Messina Alessandro Cacciotto, hanno aderito con grande entusiasmo e slancio emotivo sei squadre.

Ha un significato speciale la prima edizione del "Memorial Andrea Scaglione". La manifestazione di calcio, promossa ed organizzata dal comitato provinciale dell'AICS presieduto da Lillo Margareci, intende, infatti, ricordare un ragazzo che ci ha lasciati troppo presto a causa di un incidente stradale e, assieme a lui, tutte le altre vittime della strada. Alla lodevole iniziativa sportiva e sociale, ideata dal responsabile del settore calcio dell'AICS Messina Alessandro Cacciotto, hanno aderito con entusiasmo e slancio emotivo sei squadre: Kingdom Heart's AS, formazione creata due anni fa proprio per ricordare Andrea Scaglione, San Paolo, Annunziata, Atletico Cameris, compagine che si è aggiudicata l'ultimo campionato AICS, Peloro e Montepiselli Calcio.

Il regolamento del torneo prevede due gironi con partite da 40 minuti ciascuna; in caso di parità si tireranno direttamente i rigori e chi avrà la meglio si aggiudicherà due punti (uno alla perdente). La prima classificata disputerà la finalissima "Andrea Scaglione" con la migliore dell'altro raggruppamento, le seconde si affronteranno nel match denominato "Angeli della Strada-AIFVS" e le terze si sfideranno, invece, nella finale "Croce Rossa Messina".
La gara d'apertura San Paolo-Peloro è in programma mercoledì 6 luglio alle ore 20.30 sul terreno di gioco del "Nicola Bonanno" dell'Annunziata. Seguiranno altri due incontri, così come avverrà giovedì. Le finali che assegneranno le posizioni dal terzo al sesto posto sono in calendario sabato, a cominciare dalle ore 18.15, mentre l'atto conclusivo avrà luogo domenica (fischio d'inizio ore 18.30). I nove match si disputeranno all'Annunziata. Presenzieranno al "Memorial" e alla premiazione Patrizia Scaglione, madre di Andrea, Giuseppa Cassaniti Mastrojeni, presidente dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada, la sezione di Messina della Croce Rossa Italiana ed il Pub Garage Motor Club.

Letto 769 volte