Responsive EU Cookie Notify

GLI ESORDIENTI DELL’AGA MESSINA SI IMPONGONO A LIVELLO NAZIONALE

La squadra peloritana ha vinto il torneo giovanile di calcio denominato “Coppa Costa dei Parchi”, che si è svolto, lo scorso fine settimana, ad Alba Adriatica in provincia di Teramo. I ragazzi allenati da Antonio Clemente si erano qualificati per questa importante kermesse grazie al successo conquistato nella settima edizione del “Memorial Dejan Drago”.

L’Aga Messina ha portato in alto a livello nazionale i colori del comitato provinciale dell’AICS. La squadra “Esordienti” si è imposta, infatti, nel torneo giovanile di calcio denominato “Coppa Costa dei Parchi”, che si è svolto, lo scorso fine settimana, ad Alba Adriatica in provincia di Teramo.

I ragazzi allenati da Antonio Clemente hanno partecipato a questa importante kermesse in virtù del successo conquistato nella settima edizione del “Memorial Dejan Drago”. In Abruzzo, la compagine cara a Carmelo La Spada si è confrontata con altre 19 competitive rivali, provenienti da tutta Italia. I talentuosi messinesi capitanati da Antonino Magazzù hanno primeggiato nel girone eliminatorio grazie a due affermazioni ed altrettanti pareggi. In semifinale, hanno poi fornito una prestazione da applausi contro i coetanei del Cologna, battuti con un perentorio 6-1.

In finale, si sono trovati, così, di fronte i quotati laziali del Rocca di Papa, giunti all’ultimo atto galvanizzati da un filotto di sole vittorie. Terminato il primo tempo sotto di due reti (2-0), Tavilla e compagni si sono scatenati nella ripresa, agguantando il meritato 2-2 con le realizzazioni del bomber Michelangelo Gennaro e dell’onnipresente Magazzù. Nella lotteria dei rigori il portiere Riccardo Geraci ha ipnotizzato i tiratori avversari, mentre Gennaro ha messo a segno il penalty decisivo che ha fatto esplodere di gioia l’intera comitiva giunta dalla città dello Stretto. Grande è naturalmente la soddisfazione dell’intera dirigenza, dello staff tecnico dell’Aga e del presidente dell’AICS Messina Lillo Margareci per il prestigioso risultato centrato in un weekend di fine aprile che sarà ricordato a lungo da tutti i protagonisti. 

ORGANICO AGA MESSINA “ESORDIENTI” (calcio a 9): Riccardo Geraci, Gabriele Filoni, Ismaele Mangano, Mario Saija, Samuele Galletta, Santi De Stefano, Antonino Magazzù (capitano), Emanuel Tavilla, Marco De Stefano, Antonino Restuccia, Michelangelo Gennaro, Santino Magazzù e Dario Grillo. All. Antonio Clemente. Dirigente accompagnatore: Pasquale Landro. Collaboratore: Biagio Foti.

Letto 1132 volte Ultima modifica il Martedì, 29 Aprile 2014 18:31