Responsive EU Cookie Notify

Quattro squadre messinesi ai campionati siciliani di calcio a 7 In evidenza

Il Resort Athena di Ragusa ospiterà sabato 14 e domenica 15 aprile il campionato siciliano "Pulcini" ed "Esordienti" di calcio a 7 dell'Associazione Italiana Cultura Sport. Dodici le squadre impegnate, che difenderanno i colori di cinque comitati. La provincia peloritana verrà rappresentata tra gli Esordienti (2005/2006) da Messina Sud e Lauretana, mentre nella categoria Pulcini (2007/2008) da Aga Messina e Messina Soccer School.

Weekend a Ragusa all'insegna del calcio giovanile griffato AICS. Il Resort Athena ospiterà domani (sabato 14 aprile, ndr) e domenica il campionato regionale "Pulcini" ed "Esordienti" di calcio a 7 dell'Associazione Italiana Cultura Sport. Dodici le squadre impegnate, che difenderanno i colori dei comitati di: Messina, Trapani, Siracusa, Ragusa e Catania. La provincia peloritana verrà rappresentata tra gli Esordienti (2005/2006) da Messina Sud (nella foto a destra) e Lauretana, mentre nella categoria Pulcini (2007/2008) da Aga Messina e Messina Soccer School (nella foto grande). Si tratta delle compagini che hanno primeggiato al "2° Memorial Mino Licordari", svoltasi nella palestra di Montepiselli.

Si comincerà a giocare domani alle ore 15 e la partita inaugurale opporrà gli Esordienti di Messina Sud ed Erice FC. Il regolamento prevede gironi "all'italiana", che promuoveranno le migliori tre formazioni a dei triangolari con in palio l'ambito titolo di campioni siciliani. Le altre tre competeranno, invece, per vincere il "Trofeo AICS-Coppa Città di Ragusa". La cerimonia di premiazione è programmata per le ore 13 di domenica, quando i protagonisti dell'evento sportivo si daranno appuntamento alla prossima edizione. La kermesse è organizzata dall'AICS Sicilia ed in prima persona dal suo vice-presidente Lillo Margareci: "Siamo tutti in trepidante attesa di goderci lo spettacolo che ci regaleranno i ragazzi - dichiara entusiasta - sono certo che assisteremo ad appassionanti partite nei due campi della bella struttura iblea, che saranno utilizzati per l'occasione. Naturalmente sarà l'aspetto aggregativo e sociale ad assumere per noi l'importanza maggiore".

 

Letto 23 volte Ultima modifica il Venerdì, 13 Aprile 2018 22:22