Responsive EU Cookie Notify

Seconda gara sociale a Montagnareale della Tiro Dinamico Spartan In evidenza

I partecipanti si sfideranno nella nuova disciplina sportiva denominata "Lento mirato a due mani", che consiste nel tiro di precisione con arma corta, posizione libera e statica con impugnatura dell'arma a due mani ad una distanza di 25 metri dal bersaglio cartaceo regolamentare, con n. 50 colpi totali in n.5 string da 10 ciascuno.

Domenica 24 giugno si replicherà al poligono privato di Montagnareale gestito dalla ASD Tiro Dinamico Spartan. Dalle ore 9 è previsto, infatti, con il patrocinio dell'AICS Messina, lo svolgimento della seconda gara sociale della stagione sportiva 2018, che vedrà i partecipanti sfidarsi nella nuova disciplina denominata "Lento mirato a due mani", che consiste nel tiro di precisione con arma corta, posizione libera e statica con impugnatura a due mani ad una distanza di 25 metri dal bersaglio cartaceo regolamentare, con n. 50 colpi totali in n.5 string da 10 ciascuno. Le armi utilizzabili sono quelle previste dal regolamento ufficiale, ripartite in 5 divisioni: revolver, cal. 22, pistola grosso calibro, pistola calibro 45 e Open.
La manifestazione, puramente amatoriale, è aperta ai soci della ASD ed a tesserati AICS e bissa quella dello scorso 1 maggio, che ha riscosso ampi consensi. Nel corso dell'attuale anno, la neonata Tiro Dinamico Spartan si ripromette di ospitare non soltanto le gare ufficiali del campionato nazionale agonisti di "Lento mirato a due mani", ma altresì di organizzare eventi di altre discipline anche con arma lunga (shogun e rifle). A breve, inoltre, in previsione di queste ulteriori competizioni, si terranno per tutti gli interessati corsi teorico – pratici di maneggio ed utilizzo in sicurezza di arma corta e lunga con istruttori di comprovata esperienza.

Letto 188 volte Ultima modifica il Sabato, 23 Giugno 2018 06:59