Responsive EU Cookie Notify

Crescita di consensi per le gare al poligono di Montagnareale In evidenza


Si sono svolte la terza prova sociale della Tiro Dinamico Spartan e la prima edizione del "Torneo Spartan Rifle", organizzate e promosse con il patrocinio e l acollaborazione dell'AICS Messina del presidente Lillo Margareci, che dimostra sempre un vivo interesse per queste discipline.

 Si sono svolti, presso l'impianto di tiro di Montagnareale, la terza gara sociale della Tiro Dinamico Spartan e il "1° Torneo Spartan Rifle", organizzati e promossi con il patrocinio e la collaborazione dell'AICS Messina, sempre vicino a queste discipline. La competizione amatoriale ha riscosso successo tra i soci; particolarmente gradita la sfida con carabina calibro 22 lr, che ha visto imporsi l'impeccabile Bontempo con il massimo punteggio possibile di 250 centri, seguito a ruota da Citarella a quota 248. Di rilievo anche la presenza femminile con il terso posto della brava Mastrantonio ed il sesto della Di Bella. Per quanto riguarda la competizione di pistola, disciplina tiro lento mirato a due mani, la categoria più partecipata è stata la semiautomatica grosso calibro, nella quale la componente "rosa" della Tiro Dinamico Spartan si è aggiudicata la piazza d'onore.

Al di là dei risultati agonistici, si sono vissute due giornate all'insegna dello sport e dell'aggregazione, favorite dal tempo soleggiato che ha reso ancora più godibile le ore trascorse al poligono. L'iniziativa è coincisa, infine, con il primo anno di vita dell'impianto ed è stata, quindi, il momento ideale per fare il punto sull'andamento delle attività e per annunciare i futuri sviluppi del sodalizio, compresa la disponibilità ricevuta da qualificati istruttori per lo svolgimento di corsi specialistici in aggiunta a quelli base di maneggio e l'opportunità di cimentarsi con i bersagli in movimento.

Letto 472 volte Ultima modifica il Giovedì, 25 Ottobre 2018 13:25