Responsive EU Cookie Notify

omar

omar

Il torneo di calcio a 5, giunto alla settima edizione, è organizzato dall'associazione "Villafranca Giovane" del presidente onorario Nino Costa in stretta collaborazione con il comitato provinciale dell'AICS Messina presieduto da Lillo Margareci, che ha messo a disposizione pure alcuni suoi arbitri, ed il Real Club, società che gestisce l'impianto villafranchese.

La tradizionale manifestazione è organizzata dall'AICS Messina in collaborazione con la Futura '90 di Eleonora Picelli. Alla gara di sabato 25 giugno, che prenderà il via alle ore 17, valida come campionato provinciale AICS, parteciperanno circa 70 atleti, di età compresa tra i 5 ed 17 anni, appartenenti alle società affiliate all'AICS Futura '90, Polisportiva Sport è Vita e Skating Venere di Piraino.

Dopo tre intense settimane di partite, la manifestazione calcistica organizzata dal comitato provinciale dell'AICS presieduto da Lillo Margareci ha regalato, al "Marullo" di Bisconte, cinque appassionanti finali. Nel corso della cerimonia di premiazione, è stato consegnato al giornalista Maurizio Licordari il "IV Premio Gaetano Gulisano".

La manifestazione, organizzata dal comitato provinciale dell'AICS Messina presieduto da Lillo Margareci, proporrà sabato 4 e domenica 5 giugno, dopo tre settimane di appassionanti partite, giocate sul terreno del "Marullo" di Bisconte, gli incontri decisivi per assegnare i titoli.

La manifestazione calcistica, iniziata giovedì 19 maggio scorso ed organizzata dal comitato provinciale dell'AICS Messina presieduto da Lillo Margareci, si sta svolgendo giornalmente (in orario pomeridiani) al campo "Marullo" di Bisconte, dove si susseguono le partite delle categorie: "Pulcini", "Esordienti", "Giovanissimi", "Allievi" e "Libera".

Prenderà il via giovedì 19 maggio con la partita Camaro-Messana "Allievi" la tradizionale manifestazione calcistica organizzata dal comitato provinciale dell'AICS, che si svolgerà fino al 5 giugno al "Marullo" di Bisconte. La giornata d'apertura prevede la disputa di altri quattro match: Camarello-Villese (Esordienti), Aga Messina-Messina Sud (Esordienti), Rosario Central-Accademia Calcio (Pulcini) e Messina 2006-Aga Messina (Pulcini).

Le squadre AICS vincitrici rispettivamente del campionato provinciale di calcio e dei playoff hanno perso, infatti, le gare di chiusura della stagione, confermando, però, di essere dei gruppi affiatati e uniti sia dentro che fuori dal campo. Ora il "testimone" calcistico passa al "16° Memorial Gulisano", che prevede un torneo amatoriale aperto a tutte le età.

Ad inizio settimana, la Planet Win 365 si è aggiudicata la finale playoff del campionato provinciale, battendo con il punteggio di 1-0, sul terreno di gioco del "Marullo" di Bisconte, i mai domi Giornalisti Messina. Scarantino e compagni disputeranno, così, lunedì la seconda edizione del "Trofeo dello Stretto AICS". Mercoledì sera si è svolta, intanto, l'attesa premiazione della stagione agonistica, mentre sabato sono in programma a Siracusa le finali regionali.

Saranno protagonisti dell'ormai tradizionale manifestazione di calcio i calciatori appartenenti alle categorie: "Pulcini", "Esordienti", "Giovanissimi" ed "Allievi". Spazio, per il secondo anno consecutivo, anche a più grandi, che potranno disputare il torneo senza limiti d'età. Hanno dato attualmente la loro adesione 20 circoli affiliati all'AICS. Sarà consegnato, inoltre, al termine della kermesse il "IV Premio Gaetano Gulisano".

Le due squadre si sfideranno lunedì sera sul terreno di gioco del "Marullo" di Bisconte. La vincitrice dell'ultimo atto provinciale della stagione agonistica contenderà poi il 9 maggio a Villa San Giovanni il "II Trofeo dello Stretto AICS" ad una compagine reggina. Sabato 7, l'Atletico Cameris, neo campione peloritano, sarà impegnato, invece, a Siracusa nella fase regionale.