Responsive EU Cookie Notify

omar

omar

Prenderà il via lunedì 8 febbraio, nella palestra di Montepiselli, il "1° Memorial Turiddu Fazzio" di calcio a 7, organizzato dal comitato provinciale dell'AICS presieduto da Lillo Margareci e dedicato all'ex allenatore del Camaro e massaggiatore del Messina, storica figura del calcio peloritano. Assoluti protagonisti della manifestazione saranno 38 squadre e circa 450 entusiasti giovani, di età compresa tra i 6 e i 14 anni.

Dopo dieci giornate, MCL Milazzo e Atletico Cameris sono balzate al comando dell'equilibrato torneo organizzato dall'AICS Messina, che vede nelle posizioni di vertice un poker di squadre racchiuse in un "fazzoletto" di 4 punti. La Planet Win 365 e il San Paolo inseguono, infatti, le battistrada rispettivamente a due e a quattro lunghezze di distanza.

Dopo otto giornate, si è delineata la classifica del torneo organizzato dal comitato provinciale dell'Associazione Italiana Cultura Sport, che si sta disputando nei giorni feriali (orari serali) sul gommato della palestra di Montepiselli. Guida attualmente il gruppo l'AICS Calcio capitanata da Pierangelo Margareci.

Il girone d'andata si è chiuso con le quattro squadre che occupano le prime posizioni racchiuse in tre punti. Un grande equilibrio, che renderà ancora più avvincente il ritorno. La regular season, che si concluderà il 4 aprile, stabilirà la squadra vincitrice e le quattro promosse ai playoff.

L'ottava giornata ha proposto il nuovo sorpasso in vetta alla classifica con la Planet Win 365 che è tornata al comando grazie al perentorio successo ottenuto contro la Kingdom Heart'S AS. Assoluto protagonista del match, giocato al "Nicola Bonanno" dell'Annunziata, è stato l'attaccante Luca Belfiore. Si sono assicurati l'intera posta in palio pure San Paolo, Oratorio San Pietro, Montepiselli Calcio e MCL Milazzo.

Si ricorda a tutte le società che risultati, informazioni, foto e video sono visionabili sul sito Aicsmessina.it e sul profilo Facebook A.I.C.S. Calcio Messina.

Nella settima giornata, l'Atletico Cameris ha piegato la coriacea resistenza opposta dai Giornalisti Messina. Netta affermazione della Planet Win 365, corsara sul campo della Peloro Annunziata. Si sono assicurati l'intera posta in palio pure il San Paolo, l'Oratorio San Pietro e l'MCL Milazzo, che ha vinto l'attero derby mamertino con l'Amatori Arci Grazia.

Si ricorda a tutte le società che risultati, informazioni, foto e video sono visionabili sul sito Aicsmessina.it e sul profilo Facebook A.I.C.S. Calcio Messina.

La dodicesima edizione della manifestazione, svoltasi nella gremita palestra di Montepiselli, ha rappresentato l'ideale coronamento dell'attività portata avanti negli ultimi dodici mesi dal Comitato provinciale dell'Associazione Italiana Cultura Sport presieduto da Lillo Margareci. Testimonial dell'evento i calciatori Marco Crimi, Mattia Maita, Cristian Ferraù, Samuel Portovenero e Aron Akrapovic.

L'importante manifestazione di fine anno, organizzata dalla Futura '90 e dal Comitato provinciale dell'AICS Messina, ha visto impegnati al "PalaNebiolo", davanti ad pubblico di circa 400 persone, oltre 90 atleti. Alla fine, un'ovazione ha accompagnato i fratelli Monica e Marco Mondello, veri assi di questa disciplina, che hanno fatto una graditissima sorpresa agli spettatori con una performance elegante e coreograficamente suggestiva.