Responsive EU Cookie Notify

E’ giunta da poche ore in Abruzzo la comitiva della Planet Win 365, impegnata nel Campionato Nazionale AICS di Calcio 11. Questa sera, nell’accogliente location del “Country Club Sport” di via degli Oleandri di Alba Adriatica, ci sarà la presentazione ufficiale della manifestazione, che da domani vedrà scendere in campo dodici formazioni divise in quattro raggruppamenti. Le vincenti di ogni girone otterranno l’accesso alle semifinali che regaleranno, successivamente, il pass per la finale che assegnerà il titolo nazionale. Le squadre classificate al secondo posto, invece, avranno la possibilità di giocarsi la “Coppa Costa dei Parchi AICS”. Continueranno il loro percorso, infine, anche le terze classificate di ogni raggruppamento, per le quali si apriranno le semifinali e le successive finali per l’assegnazione della “Coppa Italia”.
Per la Planet Win 365 esordio in programma domattina, alle ore 10.30, sul terreno in erba naturale dell’ “Ascolana” di Alba Adriatica. Avversaria di turno la formazione dei Vigili del Fuoco Roma, seguiranno successivamente le sfide con Arci Napoli e Clr Biscioni Firenze.
Ad accompagnare i ragazzi e lo staff della Planet Win 365 Lillo Margareci, presidente del Comitato Provinciale AICS di Messina. Quest’ultimo, infine, sarà rappresentato in campo anche dai due direttori di gara Lino Vitale e Antonio Caputo.
Questa la rosa della Planet Win 365:
Portieri:
Giovanni Trimarchi, Felice Cucinotta.
Difensori: Pietro Ardizzone, Giovanni Lisa, Giovanni Neroni, Michele Morabito, Pietro Franzò, Daniele Bruschetta, Fabrizio Aiello.
Centrocampisti: Francesco Barbera, Giovanni Giacobbe, Francesco Baluci, Roberto Acacia, Gianluca Cannistrà, Biagio D’Arrigo.
Attaccanti: Natale Scarantino, Fabio Mollura, Fortunato Bruzzese.
Allenatore: Francesco Giacobbe.
Presidenti: Giovanni Veneziano, Michele Paolino, Antonio Paolino.
Dirigenti: Guido Mandini.

Questi i quattro raggruppamenti:
Girone A:
Winner Massenza (Parma), Architetti Roma Calcio, Atletico Arluno (Milano).
Girone B: As Fornaci Bulè Oleggio (Novara), Atletico Matino (Lecce), Tlc Cral Roma.
Girone C: Arci Napoli, Planet Win 365 Messina, Vigili del Fuoco Roma.
Girone D: Albatortoreto (Teramo), Clr Biscioni Firenze, G.V. Conte Fc Bassano del Grappa.
* Ogni formazione affronterà le due squadre inserite nel proprio raggruppamento e una terza squadra di un altro girone. Due tempi da 35' con cambi liberi.

Calendario Planet Win 365 – Prima fase
Planet Win 365 vs Vigili del Fuoco Roma (9 giugno ore 10.30 “Ascolana”)
Arci Napoli – Planet Win 365 (9 giugno ore 17.30 “Martinsicuro”)
Planet Win 365 – Clr Biscioni Firenze (10 giugno ore 10.00 “Villa Rosa”)

Programma Seconda Fase Campionato Nazionale AICS
Semifinali
1^ classificata gir. A vs 1^ classificata gir. D (9 giugno ore 17.40 “Ascolana”)
1^ classificata gir. B vs 1^ classificata gir. C (9 giugno ore 17.40 “Martinsicuro”)
Finali
1°-2° posto (11 giugno ore 10 “Martinsicuro”)
3°-4° posto   (11 giugno ore 10 “Corropoli”)

Programma Coppa Italia
Semifinali
3^ classificata gir. A vs 3^ classificata gir. D (10 giugno ore 16 “Ascolana”)
3^ classificata gir. B vs 3^ classificata gir. C (10 giugno ore 16 “Martinsicuro”)
Finali
1°-2° posto (11 giugno ore 10 “Ascolana”)
3°-4° posto (11 giugno ore 9 “Villa Rosa”)

Programma Coppa Costa dei Parchi AICS
Semifinali
2^ gir. A vs 2^ gir. D (10 giugno ore 17 “Corropoli”)
2^ gir. B vs 2^ gir. C (10 giugno ore 17 “Villa Rosa”)
Finali
1°-2° posto (11 giugno ore 9.30 “Controguerra”)
3°-4° posto (11 giugno ore 10.30 “Villa Rosa”)

Nei giorni scorsi anche in riva allo Stretto, in contemporanea a tante altre città della penisola, si è svolta la XIV^ edizione della “Giornata Nazionale dello Sport”, evento indetto dal CONI Nazionale.

Dopo aver dominato il Campionato Provinciale AICS Calcio 11 Amatori organizzato dal Comitato di Messina, la Planet Win 365 in questi giorni sta ultimando la preparazione in vista dell’imminente partenza destinazione Abruzzo.

Continuano le emozioni al “PalaMontepiselli” di Messina, dove il Campionato Provinciale AICS di Calcio a 5 è entrato nella seconda fase.

 La “passeggiata a mare”, una tra  le location più suggestive della città dello Stretto, ospiterà nei prossimi giorni  la XIV^ edizione della “Giornata Nazionale dello Sport”, evento indetto dal CONI Nazionale che si svolgerà in contemporanea in oltre cento province della penisola.

 

Ultimo atto per il Campionato Provinciale AICS Calcio 11 Amatori, con il "PalaMontepiselli" che ieri sera ha ospitato la premiazione finale. A fare gli onori di casa Lillo Margareci e Alessandro Cacciotto, rispettivamente presidente del Comitato Provinciale AICS di Messina e responsabile Settore Calcio AICS Messina.
Oltre ai campioni in carica della Planet Win 365, nelle prossime settimane impegnati ad Alba Adriatica (Teramo) nelle finali nazionali, sono state premiate anche tutte le altre società partecipanti alla manifestazione.
Assegnato, inoltre, il Premio Disciplina alla CAR.AL. Sport di Barcellona Pozzo di Gotto, che nella speciale classifica ha preceduto Tecnocasa Promedia GM e Polisportiva Cristo Re.
Tra gli ospiti il giornalista Maurizio Licordari, al quale è stata consegnata una targa in ricordo del padre Mino Licordari, indimenticabile uomo di sport alla cui memoria è intitolata l’edizione appena conclusa del torneo. Un torneo al quale, tra l’altro, Maurizio Licordari si sente particolarmente vicino, avendolo vissuto in prima persona sotto la veste di giocatore fino alla scorsa edizione.
Nel suo intervento il presidente Lillo Margareci ha voluto sottolineare lo spirito della manifestazione e il grande onore di averla potuta dedicare a un personaggio molto caro a tutti gli  sportivi messinesi.
Grande soddisfazione anche nelle parole di Alessandro Cacciotto, che ha evidenziato gli importanti valori umani mostrati dalle società partecipanti. Al di là dell’aspetto strettamente tecnico, infatti, rimangono soprattutto nuovi ponti di amicizia nati in campo tra i giocatori delle varie squadre, il tutto secondo i principi di socializzazione e aggregazione da sempre alla base delle varie iniziative promosse dall’AICS.
Un campionato che è stato anche sinonimo di integrazione, con la presenza della Polisportiva Cristo Re del dirigente Angelo Alessandro, squadra formata da minori stranieri non accompagnati ospitati presso alcune strutture cittadine.
Un ricordo speciale, infine, per Andrea Scaglione, giovane prematuramente scomparso pochi anni fa che ha “accompagnato” tutte le gare dei suoi amici della Kingdom Heart’s e al quale, anche quest’anno, il Comitato Provinciale AICS di Messina ha deciso di dedicare un “Memorial” di prossima partenza. 

Galleria
fotografica: http://www.aicsmessina.it/index.php/mediaa/gallery/gallery/2017-premiazione-finale-campionato-provinciale-aics-calcio-11-amatori

 

 

Domani sera appuntamento al “PalaMontepiselli” di Messina con la premiazione finale del Campionato Provinciale AICS Calcio 11 Amatori. A partire dalle 21 faranno gli onori di casa il presidente Lillo Margareci e il responsabile Settore Calcio Alessandro Cacciotto.
Oltre alla Planet Win 365 e alla CAR.AL. Sport Barcellona, vincitrici rispettivamente del titolo provinciale e del Premio Disciplina, verrà consegnato un riconoscimento anche alle altre società partecipanti alla manifestazione.
Una targa speciale, infine,  per la famiglia dell’avvocato e giornalista messinese Mino Licodari, alla cui memoria è intitolata l’edizione 2017 del torneo. 

Al “PalaMontepiselli” di Messina, dopo le gare della settima giornata, definita la griglia delle formazioni che prenderanno parte alla seconda fase del Campionato Provinciale AICS di Calcio a 5.
Determinanti, in tal senso, anche gli esiti delle gare di recupero disputate nei giorni scorsi e il ritiro dalla manifestazione del Tremestieri.
Accede di diritto alla finale per l’assegnazione del titolo provinciale il Centro Vantaggi, leader della graduatoria a punteggio pieno al termine della prima fase del campionato. Proseguiranno il loro cammino anche Acquaviva, Reimeikan, Friends e Savio, che si affronteranno in gare a eliminazione diretta al fine di ottenere il nome dell’altra finalista.

Risultati 7^ giornata
Tremestieri – Savio  0-6 a tavolino 
Acquaviva – AICS  5-0
Trinacria – Reimeikan  0-6
a tavolino
Friends – Centro Vantage 
0-6 tavolino

Recuperi
Acquaviva – Centro Vantage  1-2
AICS – Centro Vantage  0-6
Reimeikan – AICS  5-0

Classifica
21 punti: Centro Vantage
18 punti:  Acquaviva
12 punti: Friends e Reimeikan
9 punti: Savio
7punti: AICS
3 punti: Trinacria
1 punti: Tremestieri

Playoff – 1° turno
Acquaviva – Savio
Friends - Reimeikan

Anche Messina ricorderà nei prossimi giorni Doshin So, fondatore dello Shorinji Kempo scomparso nel maggio del 1980, con l’edizione 2017 del “Kaiso Day”.
In occasione del cosiddetto “Giorno del Fondatore”, domenica 28 maggio il “PalaMontepiselli” ospiterà infatti una “Embukai regionale” di Shorinji Kempo, a cura del Comitato Sud Italia della Federazione Italiana Shorinji Kempo (FISK) in collaborazione con il Comitato Provinciale AICS di Messina.
Prevista la partecipazione di circa 180 atleti divisi in varie categorie per grado ed età, che si cimenteranno in alcuni combattimenti prestabiliti. Alcuni di loro si esibiranno in forma promozionale, mentre altri prenderanno parte alla forma competitiva.